Simone Weil: il bene annoia 

Rileggendo alcuni passi dell’opera di Simone Weil La persona e il sacro, la filosofa mi ha spinto a riflettere, di come tante volte noi sfuggiamo alla vera comprensione di cosa sia il male e di cosa sia il bene. Un bene tanto bello che ci porterà alla noia ed un male tanto triste che ci porterà ad occupare i nostri interessi. Dura verità ma purtroppo vera.
Come lei stessa scriverà:
«Nulla più del bene è bello, meraviglioso, perpetuamente nuovo, perpetuamente sorprendente, carico di una dolce e continua ebbrezza. Nulla più del male è desertico, triste, monotono, fastidioso. Tali sono il male e il bene autentici. Il bene e il male fittizi sono il contrario. Il bene fittizio è fastidioso e piatto. Il male fittizio è vario, interessante, attraente, profondo, pieno di seduzioni».
Fa un esempio concreto di questa nostra attenzione che si rivolge al contrario:
«Un uomo che cammina con un’andatura naturale, è cosa banale e priva d’interesse. Degli uomini che saltellano e balzellano in maniera strana mi faranno fermare, mi divertiranno qualche minuto. Ma se mi accorgo che sia gli uni che gli altri sono scalzi su carboni ardenti, il rapporto cambia. I saltelli, i balzi diventano orrendi, intollerabili a vedersi, e nello stesso tempo, attraverso l’orrore, noiosi e monotoni. Sull’uomo che cammina in maniera naturale, si rivolgerà la mia attenzione e vi si fermerà appassionatamente. Così il male, finché è fittizio, trae interesse dalla varietà delle forme che assume, e che sembrano allora dipendere da una libera fantasia. La necessità inseparabile dalla realtà cancella del tutto questo interesse. La semplicità che fa del bene fittizio una cosa pallida dove lo sguardo non si può fermare è meraviglia insondabile nel bene reale». (WEIL S., Persona e Sacro)
                                                   Cosimo Schena

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...